lemiegite
:
  home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci  

HOME PAGE

www.escursioniliguria.it

Foto M. Beigua 4 gennaio 2009
Stefano, Franca
Saliamo con le ciaspole lungo il comodo sentiero con i tre pallini gialli che parte subito dopo il ponte sulla strada Piampaludo-Pratorotondo 
Saliamo con le ciaspole lungo il comodo sentiero con i tre pallini gialli che parte subito dopo il ponte sulla strada Piampaludo-Pratorotondo
Stefano è coperto come un eschimese perchè da questa notte ha mal di gola 
Stefano è coperto come un eschimese perchè da questa notte ha mal di gola
Siamo già sopra Pratorotondo. Sullo sfondo lo Sciguelo e l'Alta Via S
Siamo già sopra Pratorotondo. Sullo sfondo lo Sciguelo e l'Alta Via
Ecco spuntare le antenne del Beigua
Ecco spuntare le antenne del Beigua
Neve e mare dal Beigua
Neve e mare dal Beigua
Il Grosso incorniciato dai pini. Dietro si intravvedono le Alpi
Il Grosso incorniciato dai pini. Dietro si intravvedono le Alpi
Scendiamo dal Beigua per riprendere il sentiero con i tre pallini gialli che va verso sinistra
Scendiamo dal Beigua per riprendere il sentiero con i tre pallini gialli che va verso sinistra
Sotto di Stefano il mare e il promontorio di Portofino. La cima che si vede è lo Sciguelo
Sotto di Stefano il mare e il promontorio di Portofino. La cima che si vede è lo Sciguelo
La strada che va a Pratorotondo, lo Sciguelo e il mare
La strada che va a Pratorotondo, lo Sciguelo e il mare
Gli alberi sono più bianchi in basso, dove c'è ancora ombra, che in alto dove la neve ha sciolto la galaverna
Gli alberi sono più bianchi in basso, dove c'è ancora ombra, che in alto dove il sole ha sciolto la galaverna 
lemiegite :   home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci