lemiegite
:
  home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci  

HOME PAGE

www.escursioniliguria.it

Foto Ramaceto 8 ottobre 2009
Gianni, Franca, Bruno, Chiara, Angela, Paolo, Giovanni, Angelo La Rosa, Renato
Partiti da Pian dei Ratti col quadrato rosso vuoto abbiamo avuto difficoltà a seguire i segni in questa prima parte del percorso e abbiamo raggiunto Soglio lungo la sterrata 
Partiti da Pian dei Ratti  col quadrato rosso vuoto abbiamo avuto difficoltà a seguire i segni in questa prima parte del percorso e abbiamo raggiunto Soglio lungo la sterrata
 Chiara e Angela stanno aspettando che mangiamo la focaccia. Nella foto la cresta sud est del Ramaceto.
 Chiara e Angela stanno aspettando che mangiamo la focaccia. Nella foto la cresta sud est del Ramaceto.
Il gruppetto è sgranato. Chiara ed io saliamo le ultime balze della cresta.
Il gruppetto è sgranato. Chiara ed io saliamo le ultime balze della cresta.
La Madonnina in vetta al Ramaceto
La Madonnina in vetta al Ramaceto
Davanti alla cappelletta rifugio. Con noi anche Angelo che ogni anno sale dalla Sicilia sui nostri monti, oggi sul Ramaceto e ieri sulla più lontana Cima delle Lobbie.
Davanti alla cappelletta rifugio. Con noi anche Angelo che ogni anno sale dalla Sicilia sui nostri monti, oggi sul Ramaceto e ieri sulla più lontana Cima delle Lobbie.
Non ero nel gruppo e perciò ...
Non ero nel gruppo e perciò ...
Gianni scende lungo il crinale che porta al passo di Ventarola. Nel bosco alla sua destra un tappeto di "ammanita muscaria" ma dovrebbero esserci anche tanti porcini
Gianni scende lungo il crinale che porta al passo di Ventarola. Nel bosco alla sua destra un tappeto di "ammanita muscaria" ma dovrebbero esserci anche tanti porcini
Angelo e Gianni passano sotto l'arco del paese di Croce di Orero. Faremo una breve sosta sui gradini della chiesa che è oltre l'arco e assaggeremo qualche acino un pò asprigno rubato ai grappoli d'uva appesi ai tralci che si arrampicano sul muraglione della chiesa. Poi proseguiremo verso Orero, chi lungo la strada asfaltata chi tentando di seguire i nuovi segni che ora salgono sul crinale. Da Orero riprendiamo il sentiero che scende a Pianezza.
Angelo e Gianni passano sotto l'arco del paese di Croce di Orero. Faremo una breve sosta sui gradini della chiesa che è oltre l'arco e assaggeremo qualche acino un pò asprigno rubato ai grappoli d'uva appesi ai tralci che si arrampicano sul muraglione della chiesa. Poi proseguiremo verso Orero, chi lungo la strada asfaltata chi tentando di seguire i nuovi segni che ora salgono sul crinale. Da Orero riprendiamo il sentiero che scende a Pianezza.
lemiegite :   home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci