lemiegite
:
  home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci  

HOME PAGE

www.escursioniliguria.it

Foto Laghi e Cima di Fremamorta 24 luglio 2010
Chiara, Stefano
Siamo partiti alle 9 dal Gias delle Mosche. Un appunto al Parco delle Alpi Marittime: il tratto di strada sterrata sopra l’albergo delle Terme presenta un avvallamento che è difficile superare senza toccare sotto con l’auto. Sarebbe il caso che il Parco provvedesse a sistemarlo al più presto 
Siamo partiti alle 9 dal Gias delle Mosche. Un appunto al Parco delle Alpi Marittime: il tratto di strada sterrata sopra l’albergo delle Terme presenta un avvallamento che è difficile superare senza toccare sotto con l’auto. Sarebbe il caso che il Parco provvedesse a sistemarlo al più presto
 Dopo aver raggiunto il Piano della Casa del Re, attraversiamo il torrente ed imbocchiamo la mulattiera per i Laghi di Fremamorta. Fa fresco ed il cielo è terso
 Dopo aver raggiunto il Piano della Casa del Re, attraversiamo il torrente ed imbocchiamo la mulattiera per i Laghi di Fremamorta. Fa fresco ed il cielo è terso
Durante la salita si ha una bella visuale sul vallone del Ciriegia dove stoicamente resistono ancora ampie chiazze di neve
Durante la salita si ha una bella visuale sul vallone del Ciriegia dove stoicamente resistono ancora ampie chiazze di neve
Alle 12.15 arriviamo al Lago Soprano di Fremamorta. Questo è il laghetto vicino illuminato dal sole
Alle 12.15 arriviamo al Lago Soprano di Fremamorta. Questo è il laghetto vicino illuminato dal sole
L'Argentera e la Nasta sono il classico sfondo al Lago Soprano di Fremamorta
L'Argentera e la Nasta sono il classico sfondo al Lago Soprano di Fremamorta
Chiara si è fermata sulla riva del lago mentre io continuo verso la Cima di Fremamorta. Questo è l'ultimo lago prima del Colle di Fremamorta
Chiara si è fermata sulla riva del lago mentre io continuo verso la Cima di Fremamorta. Questo è l'ultimo lago prima del Colle di Fremamorta
Dal colle si ha una bella vista sulla valle sospesa che ospita i Laghi di Fremamorta
Dal colle si ha una bella vista sulla valle sospesa che ospita i Laghi di Fremamorta
Sono al Colle di Fremamorta e la cima è ormai vicinissima. A ridosso della cresta, defilata all'osservazione ed al tiro nemico, si trova la casermetta che prima della guerra ospitava il posto di guardia dei Carabinieri. Il Colle di Fremamorta era un valico di comunicazione verso il paese di Mollieres nell'alta Tinea. Le altre due vie transitavano per i passi Ciriegia - Saleses e Lombarda - Merciera
Sono al Colle di Fremamorta e la cima è ormai vicinissima. A ridosso della cresta, defilata all'osservazione ed al tiro nemico, si trova la casermetta che prima della guerra ospitava il posto di guardia dei Carabinieri. Il Colle di Fremamorta era un valico di comunicazione verso il paese di Mollieres nell'alta Tinea. Le altre due vie transitavano per i passi Ciriegia - Saleses e Lombarda - Merciera
Alle 13.10 giungo in vetta. A sud la cima precipita nell'alto Vallone di Mollieres. I laghetti che si vedono portano anch'essi il nome Fremamorta
Alle 13.10 giungo in vetta. A sud la cima precipita nell'alto Vallone di Mollieres. I laghetti che si vedono portano anch'essi il nome Fremamorta
Dalla Cima di Fremamorta si può godere di un grande panorama sui sottostanti laghi...
Dalla Cima di Fremamorta si può godere di un grande panorama sui sottostanti laghi...
...sulle Teste di Bresses...
...sulle Teste di Bresses...
...e sull'alto Vallone di Mollieres
...e sull'alto Vallone di Mollieres
In vetta incontro due escursionisti e ci scattiamo le foto a vicenda
In vetta incontro due escursionisti e ci scattiamo le foto a vicenda
Ovviamente non può mancare la foto con la bellissima Cima di Nasta
Ovviamente non può mancare la foto con la bellissima Cima di Nasta
Incomincio la discesa verso il Lago Soprano dove Chiara mi aspetta. Si può notare la perfezione con cui è stata tracciata la mulattiera. Provo tristezza nel pensare che il tempo cancellerà queste opere straordinarie che meriterebbero ben altra attenzione e ben altra cura
Incomincio la discesa verso il Lago Soprano dove Chiara mi aspetta. Si può notare la perfezione con cui è stata tracciata la mulattiera. Provo tristezza nel pensare che il tempo cancellerà queste opere straordinarie che meriterebbero ben altra attenzione e ben altra cura
Una superstite lingua di neve mi agevola la discesa
Una superstite lingua di neve mi agevola la discesa
Dopo aver mangiato scattiamo le foto di rito sulla sponda del lago...
Dopo aver mangiato scattiamo le foto di rito sulla sponda del lago...
...e ci incamminiamo verso il Lago Mediano
...e ci incamminiamo verso il Lago Mediano
Ecco il bel Lago Mediano di Fremamorta e, sullo sfondo, la mulattiera militare che sale al Colletto del Valasco
Ecco il bel Lago Mediano di Fremamorta e, sullo sfondo, la mulattiera militare che sale al Colletto del Valasco
Che colori fantastici...
Che colori fantastici...
...e che limpidezza! Verrebbe quasi voglia di fare un bagno
...e che limpidezza! Verrebbe quasi voglia di fare un bagno
Prendiamo ora la lunga mulattiera che scende al Piano della Casa. Alle 16.40 arriveremo alla macchina al Gias delle Mosche
Prendiamo ora la lunga mulattiera che scende al Piano della Casa. Alle 16.40 arriveremo alla macchina al Gias delle Mosche
Un'ultima foto al Vallone di Assedras con la grande parete ovest della Nasta ed il Remondino appolaiato su un roccione
Un'ultima foto al Vallone di Assedras con la grande parete ovest della Nasta ed il Remondino appolaiato su un roccione
lemiegite :   home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci