lemiegite
:
  home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci  

HOME PAGE

www.escursioniliguria.it

Foto Caucaso 16 settembre 2010
Gianni, Franca, Paolo, Renato, Cesare O.
 Partiti da Neirone seguiamo il rombo vuoto rosso ...
Partiti da Neirone seguiamo il rombo vuoto rosso ...
 ... che ci porta attraverso boschi di roveri e rovi invadenti verso radure ancora verdi e casolari abbandonati
 ... che ci porta attraverso boschi di roveri e rovi invadenti verso radure ancora verdi e casolari abbandonati
Raggiungiamo le case di Faggio Rotondo ...
Qui raggiungiamo le case di Faggio Rotondo ...
... che sorgono al margine di una prateria ...
... che sorgono al margine di una prateria ...
... e proseguiamo incontrando la prima difficoltà di percorso. Il rombo rosso, dopo 200 metri da Faggio Rotondo, non segue l'evidente sentiero nel bosco ma sale ...
... e proseguiamo incontrando la prima difficoltà di percorso. Il rombo rosso, dopo 200 metri da Faggio Rotondo, non segue l'evidente sentiero nel bosco ma sale ...
... e passa sul lato a monte di questa vecchia casa posta poco più in alto. Anche nel tratto successivo, che sale decisamente per poi portarsi sul crinale, è facile perdere i segni, coperti dall'erba alta e da felci voraci che tentano di inghiottire il sentiero.
... e passa sul lato a monte di questa vecchia casa posta poco più in alto. Anche nel tratto successivo, che sale decisamente per poi portarsi sul crinale, è facile perdere i segni, coperti dall'erba alta e da felci voraci che tentano di inghiottire il sentiero.
Sul crinale troviamo tratti scoperti alternati al bosco che le nebbie fluttuanti riempiono di magica atmosfera
Sul crinale troviamo tratti scoperti alternati al bosco che le nebbie fluttuanti riempiono di magica atmosfera
Uno squarcio tra le nuvole e possiamo osservare il Caucaso e il profilo della Cappelletta
Uno squarcio tra le nuvole e possiamo osservare il Caucaso e il profilo della Cappelletta
Eccoci alla Cappelletta ...
Eccoci alla Cappelletta ...
... a scrivere sul quaderno di vetta ...
... a scrivere sul quaderno di vetta ...
... prima di scendere al rifugio Monte Caucaso ...
... prima di scendere al rifugio Monte Caucaso ...
... e proseguire nel bosco verso Barbagelata
... e proseguire nel bosco verso Barbagelata
A Barbagelata ci aspetta, poco sotto la strada, ...
A Barbagelata ci aspetta, poco sotto la strada, ...
... un bel rifugio, posto di tappa dell'Alta Via
... un bel rifugio, posto di tappa dell'Alta Via
Il rifugio è chiuso ma il terrazzo è accogliente
Il rifugio è chiuso ma il terrazzo è accogliente
Saliamo la scalinata ...
Saliamo la scalinata ...
... e sostiamo un attimo davanti alla nuova modernissima chiesa per poi tornare sui nostri passi verso il passo Gabba
... e sostiamo un attimo davanti alla nuova modernissima chiesa per poi tornare sui nostri passi verso il passo Gabba
In discesa seguiamo il quadrato rosso che ci riserverà qualche difficoltà. Probabilmente qualche segno sarà stato cancellato dal disboscamento.
In discesa seguiamo il quadrato rosso che ci riserverà qualche difficoltà. Probabilmente qualche segno sarà stato cancellato dal disboscamento.
Qui attraversiamo il paese di Corsiglia e, più in basso, ...
Qui attraversiamo il paese di Corsiglia e, più in basso, ...
... raggiungiamo finalmente Neirone
... raggiungiamo finalmente Neirone
lemiegite :   home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci