lemiegite
:
  home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci    

HOME PAGEGite nelle Dolomiti

www.escursioniliguria.it

15 agosto 2009 Rifugio Kostner dalla strada Corvara-Campolongo
14 agosto 2009 Rifugio Giussani dalla strada Falzarego-Cortina
13 agosto 2009 Anello del P. Sella
12 agosto 2009 Cima Puez da Colfosco e discesa a Selva
11 agosto 2009 Piz Boè dal P. Pordoi
10 agosto 2009 Grande Cir dal P. Gardena
9 agosto 2009 Piccolo Lagazuoi dal P. Falzarego
3 agosto 2007 Giro del Sas de Putia dal P. delle Erbe
2 agosto 2007 Grotta sul Conturin dalla Capanna Alpina di Armentarola Le foto della gita alla grotta degli orsi
1 agosto 2007 Averau e Nuvolau dal P. Falzarego Le  foto al  Nuvolau
31 luglio 2007 Sassongher dalla seggiovia Gardenaccia di La Villa Le immagini del Sassongher
30 luglio 2007 Cima Puez da Colfosco Ecco le foto della gita al Puez
29 luglio 2007 Piz Boè dalla seggiovia Vallon di Corvara e discesa al P. Gardena Le foto della gita al Piz Boè
4 agosto 2005 Lupo Bianco - Val Lasties - Rif. Boè - P. Pordoi
3 agosto 2005 Rif. Puez da Selva
2 agosto 2005 M. Rasciesa dalla seggiovia Rasciesa di Ortisei e discesa a Funes di Ortisei
1 agosto 2005 Col di Lana dal P. di Valparola
31 luglio 2005 M. Lagazuoi da Armentarola e discesa al P. Falzarego
2 agosto 2003 Rifugio e ferrata Santner dal P. Nigra
1 agosto 2003 P. San Nicolò e Rif. Contrin dalla funivia di Alba
1 agosto 2003 M. Nuvolau dal P. Falzarego
31 luglio 2003 Forcella Sassolungo dal P. Sella
30 luglio 2003 Cima Scalieret dalla funivia Ciampedie di Vigo di Fassa
29 luglio 2003 Giro del Sassopiatto e Sassopiatto dalla forcella del Sassolungo a Col Rodella
29 luglio 2003 Sassongher da Colfosco e discesa a La Villa
28 luglio 2003 Giro piccolo del Catinaccio dal passo di Costalunga
28 luglio 2003 Funivia Lagazuoi - Forcella Fontananegra - Falzarego
27 luglio 2003 Piz Boè dal P. Gardena
27 luglio 2002 Sassongher da Colfosco
26 luglio 2002 Gruppo del Sella dal P. Gardena al Pordoi
25 luglio 2002 M. Lagazuoi da Armentarola
24 luglio 2002 M. Cavallo dalla seggiovia di Pedraces
23 luglio 2002 Piz Boè dalla cabinovia di Corvara
5 agosto 2000 Giro del Sassolungo dalla Forcella del Sassolungo
3 agosto 2000 Punta Vallaccia da Vigo di Fassa
2 agosto 2000 Traversata Ciampedie - Campitello
1 agosto 2000 P.Costalunga-Rif.Paolina-P.Vaiolon-P.Cigolade-Ciampedie-Vigo di Fassa
31 luglio 2000 Piz Boè dalla seggiovia Vallon di Corvara e discesa a Colfosco per Val Mezdi Stefano scende nel vallone del Mezdi
16 luglio 1997 Forcella Zumeles dal Passo Tre Croci Passo Tre Croci-Forcella Zumeless. Sullo sfondo il Pelmo
15 luglio 1997 Giro del Pelmo dal Rif. Fiume All'inizio della val d'Arcia
14 luglio 1997 Bivacco Slataper da San Vito di Cadore
12 luglio 1997 Rifugio Giussani e giro delle Tofane dalla strada Falzarego-Cortina
11 luglio 1997 Valle del Piave dal Rif. Padova
10 luglio 1997 Averau, Nuvolau dal P. Falzarego
9 luglio 1997 Forcella Formin e Croda Rossa
8 luglio 1997 Traversata S. Vito di Cadore - Calalzo di Cadore
15 luglio 1992 Giro delle Mesole da Arabba
13 luglio 1992 Cima Puez dalla seggiovia Pradat di Colfosco
12 luglio 1992 Piz Boè dal P. Gardena e discesa in funivia dal P. Pordoi
10 luglio 1992 Grande Cir dal P. Gardena
8 luglio 1992 Sassongher dalla seggiovia Pradat di Colfosco
6 luglio 1992 Sas Stria e Cengia Martini dalla funivia del P. Falzarego

15 agosto 2009 - RIFUGIO KOSTNER al Vallon dalla strada Corvara - Campolongo

Stefano, Chiara

Tempo discreto con nuvole sulle cime.
Partenza dalla strada tra Corvara e il passo Campolongo nei pressi dello skilift “Crep de Mont”.
Prima parte di salita attraverso abetaie e prati fino all’arrivo della cabinovia “Boè”.
Poi sentiero su terreno scoperto e roccioso toccando il lago Boè.
Prima del rifugio Kostner ho deviato a destra e, in solitaria, mi sono diretto a passo spedito verso la cima del Piz da Lech. Intanto Chiara ha continuato da sola fino al rifugio.
Purtroppo ho dovuto rinunciare alla vetta perché ad un certo punto mi sono trovato di fronte ad una bastionata rocciosa completamente verticale superabile solo con l’ausilio di una serie di staffe molto esposte. Non avendo cordino e moschettone ho preferito non rischiare.
Così ho raggiunto Chiara al rifugio Kostner attraversando l’anfiteatro del Vallon.
Discesa tranquilla alla macchina per lo stesso itinerario e passando attraverso nutrite mandrie di mucche.


14 agosto 2009 - FORCELLA FONTANANEGRA (rifugio Giussani) dalla strada Falzarego - Cortina

Stefano, Chiara

Tempo buono dopo una notte di violento temporale, con un po’ di nuvole e nebbie sulle cime.
Partenza dalla strada tra il passo Falzarego e Cortina, nei pressi del ponte sul rio Bianco.
Ripido sentiero in un bel bosco di abeti e larici che conduce al rifugio Dibona.
Poi, su ottima mulattiera militare, salita per sfasciumi fino alla forcella di Fontananegra dove si trovano il cippo al generale Cantore, il vecchio rifugio Cantore, alcuni baraccamenti militari austriaci ed il bel rifugio Giussani.
Splendido e grandioso ambiente dolomitico dominato dalle cime delle Tofane


13 agosto 2009 - Anello passo Sella – rifugio Comici – rifugio Vicenza – forcella del Sassolungo

Stefano, Chiara

Tempo bello e molto caldo.
Partenza dal passo Sella.
Itinerario che si snoda inizialmente sotto la parete nord del Sassolungo passando per il rifugio Comici. Dopodiché entra all’interno dell’anfiteatro tra il Sassopiatto e il Sassolungo, tocca il rifugio Vicenza e rimonta ripidissimo per sfasciumi fino alla forcella del Sassolungo (rifugio Demetz).
Ambiente molto spettacolare e severo.
Discesa in cabinovia al passo Sella


12 agosto 2009 CIMA PUEZ da Colfosco e discesa a Selva

Stefano, Chiara

Tempo bello e tanto sole.
Salita dalla chiesa di Colfosco lungo la valle Stella Alpina fin sull’altipiano dove abbiamo raggiunto il rifugio Puez. Qui la Chiara si è fermata.
Io ho proseguito raggiungengendo la cima del Puez.
Al ritorno siamo scesi in Vallelunga fino a Selva di Valgardena.
Con le cabinovie siamo ritornati infine a Colfosco


11 agosto 2009 PIZ BOE' da passo Pordoi

Stefano, Chiara

Tempo finalmente buono: un po’ di nuvole ma tanto sole.
Partenza dal passo Pordoi.
Itinerario molto bello, prima attraverso la gola scenografica che conduce alla forcella Pordoi, poi lungo la cresta fino in vetta al Piz Boè.
Tantissima gente sulla cima e sui sentieri.
Discesa al rifugio Boè e traversata fino al Sass Pordoi.
Ritorno al passo Pordoi in funivia


10 agosto 2009 GRANDE CIR da passo Gardena

Stefano

Veloce gita pomeridiana in solitaria dopo una mattinata di pioggia battente.
Tempo finalmente in discreto con sole e nuvole sulle cime.
Ripida salita dal passo Gardena, prima per sfasciumi, poi per una facile cengia attrezzata e infine per roccette divertenti fino alla croce


9 agosto 2009 PICCOLO LAGAZUOI dal passo Falzarego

Stefano, Chiara

Veloce gita in tarda mattinata durante una breve finestra di tempo appena discreto.
Al mattino aveva piovuto insistentemente.
Salita dal passo Falzarego al Piccolo Lagazuoi passando per la forcella Travenanzes.
Discesa in funivia appena in tempo perché infatti riprendeva a piovere


Le foto della gita al Sas Putia

Le foto della gita alla grotta degli orsi

Le foto al Nuvolau

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per le immagini

Cliccare per l'audio

Cliccare per l'audio

Cliccare per l'audio

lemiegite :   home   /  data per data   /  i monti   /  gli anni '60  /   le traversate   /   lo sci